Versione Accessibile  -  Versione Ipovedenti

Biblioteca comunale

Biblioteca
La Biblioteca comunale "Dino Battistella" è ubicata in via Luigi Einaudi n°29,
al primo piano del vecchio edificio comunale distante pochi metri dall'attuale Municipio di Volla sito in via Aldo Moro n.1.
La Biblioteca è un presidio culturale. Un luogo pubblico dove poter trovare il silenzio e le strutture per leggere e riflettere.
Il servizio Biblioteca è finalizzato allo studio proprio e/o alla consultazione delle opere reperibili in loco.
Non è presente il servizio di prestito dei testi.

Nella struttura sono presenti:
- n° 7 aule studio silenziose per un totale di n° 58 postazioni a sedere per studio e consultazione.
In situazioni di scarsa affluenza è anche possibile concordare col personale comunale la chiusura della stanza per lo studio di gruppo o ad alta voce;
- area Wi-Fi gratuita;
- centinai di testi di narrativa, saggistica ed opere enciclopediche generali, di medicina, storia ed arte;
- testi per le scuole superiori, universitari e dizionari di lingua italiana, latina e straniera (tra cui l'arabo);
- 2 notebook da 15 pollici utilizzabili a fini di studio;
- fotocopiatrice utilizzabile tramite scheda prepagata a prezzi agevolati (0,02 euro per copie in b/n; 0,50 per copie a colori ed A3) rilasciata direttamente in Biblioteca previo   pagamento di 5 euro, una tantum, oltre l'importo che si desidera caricare sulla scheda (per le ricariche successive bisognerà versare esclusivamente l'importo desiderato) sul c/c n. 16811804 intestato al servizio tesoreria del Comune di Volla;
- aria condizionata;
- distributori a pagamento di caffè, snack e bibite;
- bacheche per l'affissione di avvisi di servizio e volantini relativi ad iniziative promosse dai giovani o indirizzate ai giovani (associazionismo studentesco, eventi sportivi e culturali, offerte di ripetizioni e doposcuola, viaggi, feste, ecc. ecc.)

La Biblioteca di Volla è aperta dal Lunedì al Venerdì ed osserva i seguenti orari: 9:00-13:50/15:00-18:50
I giorni di chiusura coincidono con i giorni festivi (i giorni "rossi" sul calendario e la festa di "San Michele" il 29 Settembre).